Sbiancamento Dentale

La Tecnica dello Sbiancamento Dentale Professionale viene praticata presso lo “Studio Audino Gnatologia e Odontoiatria” della Dr.ssa Silvia Audino, con tutte le garanzie biologiche di "controllo dei rischi biologici". Esistono anche delle tecniche di Sbiancamento Dentale Domiciliare, che come tutti i "fai da te" nascondono delle piccole insidie, dei pericoli e dei "rischi biologici", che possono coinvolgere sia i denti, che le gengive e le altre mucose orali.

Lo “Studio Audino Gnatologia e Odontoiatria” della Dr.ssa Silvia Audino, è dotato inoltre di Apparecchi per la Profilassi Preliminare, che permettono una completa ed accurata pulizia delle superfici dentali, utilizzando un getto generato dalla pressione dell'aria compressa, mista ad acqua ed a una polvere micrometrica (bicarbonato di sodio), che permette la rimozione della placca batterica, della piastrellatura da fumo, delle macchie di caffeina, teina, etc., presenti sulle superfici dentali. Infine gli Apparecchi ed i Sistemi per lo Sbiancamento Dentale permettono - con le opportune garanzie di sicurezza e protezione - di effettuare dei trattamenti professionali di sbiancamento dentale esodontico ed anche endodontico, con l'uso di adeguati agenti sbiancanti a base di perossido di idrogeno o di carbammide, con varie percentuali e relativi tamponi di Ph.

Tali sistemi vengono ulteriormente attivati e catalizzati da opportune fonti luminose con lampade ad alta energia, laser, argon, o al plasma. Tale tecnica di sbiancamento dentale, se viene eseguita in modo corretto e in presenza di denti e gengive sane, non è dannosa, ma deve essere sempre preceduta da una visita odontoiatrica. Si tratta dello sbiancamento dentale, che ha come obiettivo quello di schiarire il colore dei denti al fine di migliorarne l’aspetto estetico. Al fine di non rischiare effetti collaterali, non devono essere presenti infiammazioni gengivali, carie dentali, ipersensibilità dentale, ed altre patologie stomatognatiche. Per lo sbiancamento dentale si utilizzano gel a base di perossido di idrogeno o perossido di carbammide, in concentrazioni variabili a seconda che venga effettuato uno sbiancamento nello studio odontoiatrico ovvero uno sbiancamento domiciliare.

Questi prodotti, non schiariscono il colore delle otturazioni, delle corone e dei denti devitalizzati: anche per questo motivo occorre prima effettuare una valutazione con il proprio odontoiatra. Prima di sottoporsi allo sbiancamento è indispensabile effettuare una seduta di igiene orale professionale ed eliminare le macchie sui denti causate dal fumo, cibi e bevande (quali caffè, the, tisane, liquirizia, carciofi, vino rosso, frutti di bosco, etc.). L’assenza di salute gengivale e dentale rende infatti la procedura di sbiancamento potenzialmente dannosa e pericolosa, mentre la mancata rimozione delle macchie dentali la rende sostanzialmente inefficace. La durata dell’effetto dello sbiancamento, è variabile in relazione alle abitudini del Paziente (fumo, assunzione di caffè, thè etc.) ed alla corretta igiene orale quotidiana. Lo sbiancamento dentale è una procedura sicura ed efficace solo se vengono seguiti i protocolli diagnostici e operativi corretti e se viene informato il Paziente su limiti e gli eventuali rischi o effetti collaterali del trattamento.

Presso lo “Studio Audino Gnatologia e Odontoiatria della Dr.ssa Silvia Audino”, vengono praticate tali prestazioni e terapie, che sono a disposizione di tutti i Pazienti.

Dove siamo

Studio Audino Gnatologia e Odontoiatria
Dr.ssa Silvia Audino
Piazza dei Leoni n°76
Palermo
Telefono : +39 091.544562
+39 091.6375576
Fax: +39 091.544562 previa commutazione
Cellulare: +39 3392132348

Orari

Lunedi-Giovedì-Venerdì 9:00 alle 15:30
Martedì-Mercoledì 13:00 alle 19.30
Sabato-Domenica Chiuso

Social